Il prossimo sabato la prof.ssa Caterina Moro concluderà il ciclo sugli dèi, il cosmo, l’umanità e la ricerca del senso nelle letterature del Vicino Oriente antico

il prossimo SABATO 26 NOVEMBRE, ALLE ORE 15:30, nella Sala Conferenze di PALAZZO GRUTTER, a GROTTAFERRATA, Piazzetta Francesco Zacchi 20 (già Via XX Settembre), si svolgerà, “in presenza” e “in streaming”, l’incontro finale del ciclo

GLI DÈI, IL COSMO, L’UMANITÀ.

LA RICERCA DEL SENSO NELLE LETTERATURE

DEL VICINO ORIENTE ANTICO.

La prof.ssa Caterina MORO

docente di Ebraico presso l’Università di Romaci parlerà de

LA LETTERATURA SAPIENZIALE EGIZIANA

La letteratura sapienziale egiziana si compone di testi nei quali gli autori rivolgono “insegnamenti” ad un destinatario indicato in genere come “figlio”. Affidati inizialmente alla trasmissione orale, con l’introduzione della scrittura questi testi furono raccolti, trascritti, diffusi e tramandati dagli scribi, che operavano in ambito regale/templare.

Insieme con la letteratura religiosa, la letteratura sapienziale egiziana – che ebbe rapporti antichi e duraturi con le culture e le letterature del Vicino Oriente antico e in particolare con quella ebraica – “concorre […] a formare l’immagine dello stato, tanto nel suo profilo ideologico quanto in quello, morale e civile, del buon cittadino.” (A. Roccati, Sapienza egizia, Paideia Editrice, 1994, pag. 7).

L’incontro “in presenza” si svolgerà nel rispetto delle norme in vigore in materia di protezione anti Covid-19.

Gli interessati a collegarsi in streaming possono richiederci il link scrivendo a info.associazioneculturales.nilo@gmail.com

Il cristianesimo a Roma nella prima metà del secondo secolo

il prossimo mercoledì 16 novenbre, alle ore 18:00, in streaming, sulla piattaforma Webex Meetings, il prof. EMANUELE CASTELLI, docente di Storia del cristianesimo presso l’Università degli strudi di Messina, ripercorrerà la composizione del PASTORE, opera scritta a Roma più o meno entro la metà del II secolo da un autore di fede cristiana di nome ERMA.

Esaminando i contenuti dello scritto, il prof. Castelli si confronterà con alcune questioni ancora aperte concernenti il cristianesimo a Roma nella prima metà del secondo secolo.

Gli interessati possono richiedere il link per collegarsi inviando una email a info.associazioneculturales.nilo@gmail.com

Il programma 2022-2023 della Associazione è consultabile sul nostro sito, alla pagina http://www.acsannilo.it/calendario-attivita/

La scelta di Vladimiro Zabughin, da S. Pietroburgo a Roma e a Grottaferrata

Care amiche, cari amici,

il prossimo MERCOLEDÌ 09 NOV, ALLE ORE 18:00, in streaming, sulla piattaforma Webex, avrà luogo il secondo incontro del mini-ciclo che abbiamo intitolato UN DONO DAI NOSTRI SOCI.

Il nostro socio dott. GIAN PAOLO CASTELLI e il prof. ANDREA CARTENY ci parleranno di VLADIMIRO ZABUGHIN, giovane studente russo, nato a San Pietroburgo nel 1880, che, in Italia per motivi di studio quando in Russia scoppiò la rivoluzione del 1905, scelse di rimanere in Italia e di diventare italiano.

Figura emblematica delle vicende del primo ventennio del XX secolo, a cavallo tra Russia e Italia, tra ortodossia e cattolicesimo e, più in generale, tra Oriente e Occidente, Vladimiro Zabughin coltivò interessi e studi in diversi campi, dal medioevo al Rinascimento e all’età moderna, dalla musica alla filologia umanistica, dal giornalismo all’alpinismo. Fu molto legato all’Abbazia di S. Nilo, dove scelse di sposarsi: collaborò con la rivista criptense Roma e l’Oriente e i suoi interventi nel dibattito tra ortodossia e cattolicesimo anticiparono arditamente temi e impostazioni dell’odierno ecumenismo.

Il programma dettagliato dell’intera serie UN DONO DAI NOSTRI SOCI è disponibile sul nostro sito, alla pagina http://www.acsannilo.it/calendario-attivita/

Gli interessati possono richiedere il link per collegarsi inviando una email a info.associazioneculturales.nilo@gmail.com

Sabato 29 ottobre, in presenza e online, incontro con il prof. Paolo Merlo su “La sorte dell’uomo e l’anelito alla immortalità” nel Vicino Oriente antico

Il prossimo SABATO 29 OTTOBRE, alle ore 15:30, nella Sala Conferenze di Palazzo Grutter, a Grottaferrata, in via XX Settembre, si svolgerà, “in presenza” e “in streaming”, il secondo incontro del ciclo

GLI DÈI, IL COSMO, L’UMANITÀ.LA RICERCA DEL SENSO NELLE LETTERATURE DEL VICINO ORIENTE ANTICO

Il prof. PAOLO MERLO, docente di Antico Testamento alla Pontificia Università Lateranense e invitato al Pontificio Istituto Biblico di Roma, tratterà il tema

LA SORTE DELL’UOMO E L’ANELITO ALLA IMMORTALITÀ: Gilgamesh, Adapa, Atra-Khasis e altri componimenti sapienziali

La prof.ssa Caterina MORO, docente di Ebraico presso l’Università di Roma Tre, introdurrà il tema e modererà l’incontro.

Il programma dettagliato dell’intero ciclo è disponibile sul nostro sito, alla pagina http://www.acsannilo.it/calendario-attivita/
Gli interessati possono richiedere il link per collegarsi in streaming sulla piattaforma Webex Meetings, inviandoci una email a info.associazioneculturales.nilo@gmail.com

UN DONO DAI NOSTRI SOCI

Mercoledì 19 ottobre 2022, alle ore 18:00,

in streaming

Abbiamo chiesto ai nostri soci di offrirci il dono di condividere con gli altri soci e con gli amici della ACSN esperienze, incontri, emozioni speciali, tristi o liete, drammatiche o divertenti, comunque importanti e significative non solo per se stessi ma anche per gli altri. Alcuni soci hanno risposto positivamente e con entusiasmo.Presenteremo le loro proposte in una mini-serie di incontri che abbiamo intitolato UN DONO DAI NOSTRI SOCI, con l’intento di suscitare il vostro interesse e la vostra partecipazione.

Il primo di questi incontri avrà luogo  il prossimo mercoledì19 ottobre, alle ore 18:00, in streaming, sulla piattaforma Webex.

Il nostro socio prof. ANTONIO COCCOLUTO, come specificato nella locandina allegata,ci parlerà  della straordinaria “avventura” da lui vissuta nel corso di vari decenni e narrata nel suo recente volume, scaturita dall’incontro con la straordinaria personalità e la profonda umanità di Egidio Santanché,  “protagonista nascosto … di vicende, poco note, a volte drammatiche, che hanno fatto da sfondo allo sviluppo del Movimento dei Focolari”.info

Gli interessati possono richiedere il link per collegarsi in streaming sulla piattaforma Webex Meetings, inviandoci una email a info.associazioneculturales.nilo@gmail.com

GLI DÈI, IL COSMO, L’UMANITÀ.LA RICERCA DEL SENSO NELLE LETTERATURE DEL VICINO ORIENTE ANTICO

Siamo lieti di annunciare l’avvio di un importante ciclo, “in presenza” e in streaming, dal titolo

GLI DÈI, IL COSMO, L’UMANITÀ. LA RICERCA DEL SENSO

NELLE LETTERATURE DEL VICINO ORIENTE ANTICO

Tre incontri, con la prof.ssa Maria Giovanna BIGA, docente emerita di Storia del Vicino Orente antico presso Sapienza Università di Roma, con il prof. Paolo MERLO, docente di Antico Testamento alla Pontificia Università Lateranense e invitato al Pontificio Istituto Biblico di Roma, e con la prof.ssa Caterina MORO, docente di Ebraismo alla Università Roma Tre, che sarà anche moderatrice dell’intero ciclo.

Il primo incontro del ciclo avrà luogo  il prossimo 8 ottobre nella Sala Conferenze di Palazzo Grutter, a Grottaferrata, in via XX Settembre, alle ore15:30:

prof.ssa MARIA GIOVANNA BIGA
I poemi babilonesi sulla creazionedel cosmo e dell’uomo:Enuma elish e Atra-khasis

saranno esaminate le due lunghe composizioni conosciute comunemente come Enuma elish (Quando in alto…) e Atra-khasis (o Il grande saggio). Questi due testi in lingua accadica, tradotti e studiati da molti studiosi, sono forse i più esemplificativi per comprendere la visione dell’uomo vicino-orientale sulla creazione del cosmo e dell’uomo. (dall’abstract dell’intervento di M. G. Biga).

Il programma dettagliato dell’intero ciclo è disponibile alla pagina Attività ACSN 2021-2023

L’incontro “in presenza” si svolgerà nel rispetto delle norme in vigore in materia di protezione antivirus Covid-19.

Il 24 set 2022, alle ore 15:30, al via il nuovo anno sociale 2022-2023: la prof.ssa Cristina Rabosio presenta il mosaico pavimentale della Cattedrale di Otranto

Siamo lieti di inaugurare il nuovo anno sociale 2022-2023, con un evento speciale, realizzato in collaborazione con l’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Milano e con Academy for Christian Art, alla cui ideazione e organizzazione ha contribuito e partecipa attivamente la nostra Sezione di Milano, costituita recentemente, che inizia così a fornire il suo apporto ai programmi e alle attività della Associazione.

Il prossimo sabato 24 settembre, alle ore 15,30, la prof.ssa Cristina Rabosio, nostra socia, presenterà presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Milano, in Piazza Paolo VI 6, , “in presenza” e “in streaming”, il suo studio L’ALBERO DELLA VITA. I MOSAICI DELLA CATTEDRALE DI OTRANTO, tesi di laurea magistrale ISSR di Milano, Premio S. Nilo 2021, pubblicata dall’Editore Jaca Book.
Passeggiando idealmente tra le navate e osservando il pavimento […] sorgono le domande che hanno guidato le riflessioni e le ricerche di questo lavoro. Come leggere queste immagini? Quali storie sono narrate? Esiste un filo conduttore narrativo che guida l’intera composizione o si tratta di immagini affastellate in modo casuale? Dove comincia la lettura del testo musivo? Quale messaggio i committenti e gli ideatori volevano trasmettere? Quali fonti letterarie? e quale contesto culturale possono aver influenzato l’ideazione del mosaico? Qual è la giustificazione teologica della presenza di animali reali e fantastici in una Cattedrale? Come si può spiegare l’accostamento di episodi biblici ed episodi profani?” (da: C. RABOSIO, L’albero della vita. I mosaici della Cattedrale di Otranto,Jaca Book, Milano, 2021).

L’evento si svolgerà in presenza, a MIlano, in Piazza Paolo VI 6, presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose. e sarà diffuso anche in streaming tramite la piattaforma Webex Meetings. Gli interessati possono richiedere il link per il collegamento inviando una email a info.associazioneculturales.nilo@gmail.com.

Il nuovo anno sociale 2022-2023

CARE AMICHE, CARI AMICI,

L’ASSOCIAZIONE CULTURALE S.NILO RIPRENDE LE SUE ATTIVITÀ DOPO LA SOSTA ESTIVA.
IL PROGRAMMA DEL NUOVO ANNO SOCIALE (SETTEMBRE 2022 – GIUGNO 2023) SI PRESENTA RICCO DI INCONTRI E DI OCCASIONI DI CONOSCENZA E DI APPROFONDIMENTO DEI TEMI CULTURALI, STORICI, SPIRITUALI ED ARTISTICI SUI QUALI È IMPEGNATA DA SEMPRE L’ASSOCIAZIONE.

IL PROGRAMMA DETTAGLIATO È CONSULTABILE CLICCANDO SULLA VOCE DI MENU “ATTIVITÀ ACSN 2022-2023”
PER INFORMAZIONI: INFO.ASSOCIAZIONECULTURALES.NILO@GMAIL.CO

Il prof. Paolo Siniscalco, grande studioso, nostro socio e amico, ci ha lasciato.

Il prof. PAOLO SINISCALCO, illustre storico del Cristianesimo, grande amico e socio della nostra associazione, che tanto di sè ha donato a noi tutti in sapienza e umanità, si è spento questa notte.

Paolo Siniscalco – come studioso e come persona – lascia un grande vuoto, colmabile solo con l’affetto, la stima e la gratitudine per quello che è stato e ha rappresentato per l’associazione e per ciascuno di noi, per la cultura italiana e internazionale, per la ricerca storiografica, per l’insegnamento: un’eredità grande che non dimenticheremo!

Profondamente addolorati, esprimiamo le più sentite condoglianze alla consorte, signora Siniscalco, e alla famiglia.