Gli auguri dei soci a P. Michel

    I soci dell’Associazione Culturale San Nilo hanno incontrato in sede, in Abbazia, il Presidente Onorario P. Michel Van Parys, Abate Egumeno del Monastero di S. Maria di Grottaferrata, al quale hanno formulato i migliori e più fervidi auguri di Buon Natale e Buon Anno per l’intera comunità monastica.
    P. Michel ha ricambiato gli auguri a tutti soci e alle loro famiglie e ha ringraziato l’associazione per il sostegno fornito alle attività culturali dell’Abbazia.
    Il Presidente Franco Portelli ha ricordato le iniziative realizzate dalla costituzione della associazione ad oggi e quelle programmate per i prossimi mesi, sottolineando l’importanza della azione svolta in armonia con le intenzioni dell’Abate e della comunità monastica.
    A conclusione dell’incontro, il pittore Lino Bernardini, nostro socio, ha donato all’Abate una sua opera ispirata al fondatore S. Nilo e alla perenne attualità del suo messaggio “Non basta gridare contro le tenebre, bisogna accendere una luce”. L’opera di Lino Bernardini è stata esposta recentemente nella mostra “Impronte. Sulle orme di S. Nilo” organizzata dalla Associazione Terre Incognite e presentata in Abbazia, a Grottaferrata, e nel Monastero di S. Adriano, a S. Demetrio Corone.
Donazione di un opera di Lino Bernardini

GIUBILEO DELLA MISERICORDIA

Giubileo Straordinario 2015-2016

P. Michel Van Parys, Abate Egumeno dell’Abbazia di S. Maria di Grottaferrata, dedicherà tre incontri al tema della misericordia, scelto da Papa Francesco per la celebrazione del Giubileo Straordinario 2015-2016.

Il primo dei tre incontri programmati avrà luogo il prossimo mercoledì 16 dicembre, alle ore 18,00, nella Basilica dell’Abbazia, e tratterà della misericordia nell’Antico Testamento.

ACSN, Giubileo.pages

+ immagini ->

Incontro con la comunità cattolica greco-melchita

Basilica di Santa Maria In Cosmedin, Roma

l’Associazione Culturale S.Nilo ha concordato con la comunità cattolica greco-melchita di Roma un incontro che avrà luogo Sabato 5 dicembre presso la Basilica di Santa Maria in Cosmedin.

Questo il programma:

  • ore 09,15 : ritrovo dei partecipanti all’ingresso della Basilica, in piazza della Bocca della Verità, a Roma
  • ore 09,30 : visita gratuita della Basilica, a cura della Guida sig.ra Silvia Giuntini
  • ore 10,30 : incontro con l’Archimandrita Mons. Mtanios Haddad, Rettore della Basilica, che accoglierà i partecipanti e parlerà della comunità cattolica greco-melchita di Roma, della sua Chiesa e delle sue tradizioni spirituali e liturgiche
  • ore 11,00 : celebrazione della Divina Liturgia in rito greco-melchita, con la partecipazione  del Coro della Basilica diretto dal sig. Raji Bedewi
  • ore 12,00 : scambio di auguri e di saluti

santa-maria-cosmedin

+ immagini ->

In Onore di S. Bartolomeo cofondatore dell’Abbazia di S. Nilo

Sabato 14 novembre 2015 dalle 16,00 alle 19,00 in Abbazia si festeggia il cofondatore S. Bartolomeo, con un ricco programma culturale.
Alle 16,00 iniziano le visite guidate dell’Abbazia, gratuite, a cura del GAL di Grottaferrata.
Alle 17,00, nella Sala Conferenze della Biblioteca Statale, il Maestro D’Antò guiderà il pubblico all’ascolto de “Le Quattro Stagioni” di Antonio Vivaldi.
Alle 18,00 il Duo Pianistico Five ‘O Clock esegue il concerto per pianoforte a 4 mani “L’Origine dell’Uomo”, composto dal Maestro M. Lucidi.
L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti.
La cittadinanza è invitata a partecipare.

Nostre Eccellenze i Castelli Romani

L’Abate P. Michel incontra il Patriarca di Costantinopoli Bartolomeo I

Lunedi 26 e martedi 27 scorsi nel Centro Internazionale di Loppiano del Movimento dei Focolari, presso l’Istituto Universitario Sophia, si è svolto un evento ecumenico particolarmente suggestivo e importante.

Alla presenza di alte Autorità religiose, cattoliche e ortodosse, civili e politiche, del Senato e del Corpo Accademico dell’Istituto Universitario, dei massimi dirigenti del Movimento dei Focolari e davanti a più di mille presenti, si è svolta la cerimonia di consegna del Dottorato Honoris Causa in “Cultura dell’Unità”  al Patriarca Ecumenico e Arcivescovo di Costantinopoli Bartolomeo I.

Hanno introdotto, con indirizzi di saluto, il Card. Giuseppe Betori, Arcivescovo Metropolita di Firenze, e la dott.ssa Maria Voce, Presidente dell’Opera di Maria/Movimento dei Focolari.

Al conferimento del Dottorato Honoris Causa, da parte del Preside dell’Istituto Universitario Sophia, Prof. Mons. Piero Coda, è seguita la Lectio Magistralis del Patriarca Bartolomeo, dotta e profondamente segnata dalla ferma convinzione che l’unità si sostanzia nel rispetto dell’altro e nel riconoscimento delle diversità che la vita e la storia producono negli uomini e nei gruppi. Come la Santissima Trinità è una e molteplice, così le Chiese, unite in Cristo.

L’Abate P. Michel Van Parys ha portato al Patriarca Bartolomeo I il saluto e l’omaggio dell’Abbazia e della comunità monastica di S. Maria di Grottaferrata. L’incontro avviene nel quadro di una antica amicizia, è stato molto cordiale e si è prolungato anche oltre i tempi previsti dal “protocollo”.

L’Abate ha ricevuto il saluto caloroso e fraterno dei molti rappresentanti delle comunità e delle istituzioni religiose presenti, sia cattoliche che ortodosse, con le quali ha avuto ed ha tuttora occasioni di incontro, di studio e di lavoro comune.

Nella mattina del 27, nella Chiesa del Centro di Loppiano, una preghiera comune ha suggellato questa importante occasione di incontro ecumenico.

L’Abate P. Michel è stato accompagnato da una delegazione della Associazione Culturale S. Nilo, espressamente invitata a partecipare alla cerimonia e accolta con particolare simpatia ed attenzione.

_DSC3354

+ Immagini ->

L’Abate P. Michel Van Parys relatore al Colloquio Internazionale sull’Ecumenismo a Metz, in Francia

P. Michel Van Parys, Abate Egumeno dell’Abbazia di S. Maria di Grottaferrata, Presidente Onorario della nostra associazione, parteciperà al Colloque International che avrà luogo il 20 e il 21 ottobre a Metz, in Francia, organizzato dall’Univesité de Lorraine sul tema: “Renouveau des Études Patristiques et Oecuménisme“.

P. Michel Van Parys pronuncerà una prolusione sul tema “La réinterpretation des Péres dans le Dialogue Oecumenique“.

dsc_2254

Incontro con i soci e i simpatizzanti

Oggi, nella sua sede in Abbazia, l’Associazione Culturale S. Nilo ha presentato il programma delle attività 2015-2016, alla presenza di numerosi soci e simpatizzanti.

Il Presidente Onorario dell’associazione, P. Michel van Parys, Abate Egumeno del Monastero di S. Maria di Grottaferrata, ha dato il benvenuto ai presenti, che ha ringraziato per il sostegno offerto alle attività dell’associazione e dell’abbazia.

Il Presidente Franco Portelli ha illustrato il programma dell’associazione per il 2015-2016, che prevede:

  • 2 incontri pubblici in Abbazia, sui temi della misericordia e dell’incontro, nel quadro delle iniziative connesse con il Giubileo della misericordia indetto da Papa Francesco;
  • 1 incontro pubblico su Max von Saxen, un testimone dell’ecumenismo a Grottaferrata;
  • 5 Sabati in Abbazia, ciclo di 5 incontri pubblici, mensili, dedicati all’origine, alla storia e alla situazione attuale delle Chiese cristiane orientali
  • incontri con collegi, movimenti, associazioni ed enti con vocazione ecumenica, riconosciuti dalle autorità religiose
  • 1 incontro con una comunità monastica europea, occidentale o orientale
  • 1 viaggio di istruzione, alla scoperta dei tesori dell’arte bizantina in Italia
  • 1 ciclo di incontri in sede, riservati ai soci, sulla storia, l’arte e la spiritualità dell’Abbazia e bizantina, a cura di esperti e studiosi
  • 1 concerto pubblico in Abbazia, il prossimo 14 Novembre, in Abbazia, in occasione della festa di S. Bartolomeo (11 novembre)

Di ciascun evento sarà data notizia attraverso il sito (www.acsannilo.it) e la pagina Facebook dell’Associazione Culturale S. Nilo.

Il Presidente ha comunicato inoltre che

  • il 26 ottobre p.v. una delegazione dell’associazione, raccogliendo l’invito degli organizzatori, accompagnerà l’abate P. Michel van Parys a Loppiano (FI) e parteciperà alla cerimonia di conferimento della laurea honoris causa in “Cultura dell’Unità” che sarà conferita dall’Istituto Universitario Sophìa, del Movimento dei Focolari, al Patriarca Ecumenico di Costantinopoli Bartolomeo I
  • sarà pubblicata una brochure di presentazione dell’associazione, alla quale collaboreranno personalità di rilievo, laiche e religiose, e fotografi di Grottaferrata e dei Castelli Romani che forniranno i loro migliori scatti sull’Abbazia.

E’ seguito un proficuo dialogo con i presenti, che hanno manifestato il loro apprezzamento per il programma e formulato suggerimenti e proposte per la migliore realizzazione di esso.

L’incontro si e’ concluso con un brindisi augurale, per il successo delle iniziative intraprese.

 

DSC_6733

+ Immagini ->