SABATO 23 MARZO 2019, ALLE ORE 10,30, “5 SABATI IN ABBAZIA” 2019: “S. SILVANO DEL MONTE ATHOS” LA PREGHIERA DEL CUORE DI UN MONACO RUSSO

Il prossimo sabato 23 marzo, nella Sala Polifunzionale della Biblioteca Statale del Monumento Nazionale di Grottaferrata, terzo incontro del ciclo 2019 dei “5 Sabati in Abbazia” dedicato anche quest’anno ai “Santi e Sapienti, volti delle Chiese orientali”.

P. ADALBERTO MAINARDI, monaco della Comunità di Bose, presenterà il “volto” di

S. SILVANO DEL MONTE ATHOS (XX SEC.)
LA PREGHIERA DEL CUORE DI UN MONACO RUSSO

“L’incontro cercherà di documentare le radici dell’opera di Silvano nella tradizione ortodossa della preghiera del cuore, mettendo in luce continuità e novità di un’opera spirituale che supera le divisioni tra le chiese e non cessa di essere ispirante per il nostro presente.” (A. Mainardi)

Adalberto Mainardi è segretario del comitato scientifico dei Convegni ecumenici internazionali di spiritualità ortodossa del Monastero di Bose, di cui cura l’edizione degli Atti. Si occupa di storia della Chiesa russa, di spiritualità ortodossa e di ecumenismo. Dal 2012 è membro del Gruppo di lavoro misto ortodosso-cattolico “Sant’Ireneo”. Ha curato l’edizione critica del Concilio della Chiesa ortodossa russa del 1988 (nella serie Corpus Christianorum. Conciliorum Oecumenicorum Generaliumque Decreta IV.2, Brepols, Turnhout 2016), e la traduzione italiana di alcuni classici della spiritualità russa, tra cui i “Racconti di un pellegrino russo” (Qiqajon 2012) e gli scritti di Silvano del Monte Athos, “Nostalgia di Dio” (Qiqajon 2011).

Interverrà S. E. Mons. M. Semeraro, Vescovo di Albano, Amministratore Apostolico del Monastero Esarchico di Santa Maria di Grottaferrata, Delegato Pontificio dell’Ordine Basiliano d’Italia.

Introdurrà il tema P. Michel Van Parys, Pontificio Collegio Greco, Abate Emerito del Monastero di Chevetogne e del Monastero di Santa Maria di Grottaferrata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *