IL MISTERO DELLA FEDE NELL’ARTE DI ARMANDA NEGRI

SABATO 31 OTTOBRE 2020, ALLE ORE 17:00, IN STREAMING, SUL WEB

il prof. ANTONIO CALISI

docente, studioso e profondo conoscitore della storia e della spiritualità orientale e bizantina, iconografo

presenterà il libro di

ARMANDA NEGRI

IL MISTERO DELLA FEDE

nell’arte delle icone d’Oriente e Occidente

Armanda Negri nasce a Stradella, in provincia di Pavia. Frequenta il liceo artistico presso le Suore Orsoline di San Carlo a Milano, dove riceve la sua formazione artistico-culturale. Si sposa e si trasferisce a Roma e poi a Frascati e a Grottaferrata. Per sedici anni insegna educazione artistica nella scuola media.

“Nella sua attività artistica ha usato molte tecniche. All’inizio ha utilizzato l’acquarello per dipingere nature morte, paesaggi, nudi. Successivamente, ha usato altre tecniche con l’impiego di materie diverse come stoffe, plexiglass, ottone, foglie d’oro.

La scoperta delle poesie struggenti di Padre David Maria Turoldo le apre nuovi orizzonti. I temi scelti e il linguaggio non figurativo ma simbolico la portano quindi, da allora, a una ricerca spirituale che continua tuttora. Mons Piero Coda, teologo, l’ha aiutata nell’approfondimento delle verità escatologiche. Il Prof Mariano Apa, storico e critico d’arte, ha contribuito alla sua partecipazione ad eventi e mostre significative. Maciej Bielawski, teologo e iconografo, ha scritto due saggi su sue opere. La Prof.ssa Virginia Vittorini, storica e critica d’arte, ha curato alcune sue mostre importanti.

Un incontro determinante è stato quello con don Carlo Stanzial in occasione della costruzione della nuova Chiesa Santa Maria Madre di Ospitalità a Villa Verde nella periferia di Roma. Nella Cappella della Beatitudine, dove si trova il tabernacolo, sono state collocate tre sue opere che sono diventate oggetto di catechesi e un’altra opera si trova nella controfacciata, all’ingresso della Chiesa. Nella cappella è stata posta una targa con i versetti del Salmo 84: “Il mio cuore e la mia carne gridano di gioia mentre vado incontro al Dio vivente”.

Poter comunicare questa gioia è lo scopo dell’arte di Armanda Negri.

L’incontro si svolgerà a mezzo del software Go To Meeting.

Entro le ore 12:00 di sabato 31 ottobre, forniremo agli interessati che ne faranno richiesta il link per collegarsi e partecipare all’incontro, unitamente alle istruzioni per chi sia alla prima esperienza di collegamento in teleconferenza o con Go To Meeting.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *